La legge dell’Orobrus

Nel XIII secolo un giovane viene iniziato alla “Grande Arte”, l’alchimia, senza per altro rendersene conto. La vicenda si svolge tra Padova, Parigi, Montepellier e Avignone. Avventure imprevedibili e prove quasi insostenibili attendono l’ignaro futuro adepto. Personaggi storici realmente esistiti, situazioni storiche e ambienti sono riprodotti con fedeltà, così come la filosofia e le pratiche dell’alchimia, almeno per quello che se ne conosce.

Lascia un commento