Enrico Maria Guidi

OSSERVAZIONI SU “CUORI IN PIENA” DI A. TORINO.

Si è parlato soprattutto di bildungsroman, di romanzo di formazione, a proposito dell’ultimo bel lavoro di Alessio Torino, Cuori in piena (Mondadori); dell’iter, naturalmente drammatico se non traumatico, di un pre-adolscente verso un’età più matura: la famiglia, l’autorità, il mondo differente da quello in cui si vive, il mondo degli altri, il sesso, la follia

OSSERVAZIONI SU “CUORI IN PIENA” DI A. TORINO. Leggi tutto »

NOTE SUGLI ACQUARELLI DI RENATO BRUSCAGLIA

Immagini courtesy “Archivio Bruscaglia”. Fa un certo piacere avere lo stimolo per occuparsi di un artista urbinate per una volta non dimenticato quale Renato Bruscaglia, presente nella memoria artistica della città anche grazie allo sforzo, alla dedizione e alla bravura della figlia Marta e alla cura che impiega nel mantenere sempre attuale e al centro

NOTE SUGLI ACQUARELLI DI RENATO BRUSCAGLIA Leggi tutto »

    Immagine da, F. Negroni, Il Duomo di Urbino. Lazzari Andrea Andrea Lazzari nacque in Urbino nel 1754 da Antonio e Maria Mattei, con ascendenti nobiliari. Si laureò in diritto civile e canonico e fu chiamato giovanissimo a ricoprire la cattedra di eloquenza nel Seminario di Jesi per tre anni, per poi passare a

Leggi tutto »

DUCCIO.

Immagine profilo FB Duccio Marchi   DUCCIO. Il dialetto è ormai una lingua quasi sconosciuta, poco parlata e poco compresa dalle ultime (si fa per dire) generazioni, una lingua che diviene quasi “colta”, o per lo meno, elitaria, tanto più quando si fa letteratura o arte. Eppure tante filastrocche, canzoni, poesie e perfino racconti non

DUCCIO. Leggi tutto »

“CHE FAI TU, LUNA, IN CIEL? DIMMI, CHE FAI, SILENZIOSA LUNA?”

Foto elaborata da commons wikimedia. Ci siamo di nuovo, si prepara un nuovo allunaggio. Per cosa? Una stazione per nuove esplorazioni celesti? La costruzione di una base in cui trasferire parte della popolazione a causa del futuro sovrappopolamento? Voglia di potenza? L’inappagabile e fondamentale desiderio di conoscenza dell’uomo? Chissà. Mi piace a questo proposito riproporre

“CHE FAI TU, LUNA, IN CIEL? DIMMI, CHE FAI, SILENZIOSA LUNA?” Leggi tutto »